30/1/2018 22:36:18
News ed Eventi : Svezzamento cuccioli

Allevamento del Fatalbecco - LO SVEZZAMENTO DEI CUCCIOLI



Per i primi 60 giorni di vita il cucciolo si alimenta fino a sazietà e per il numero di volte a lui necessario anche se la mamma inizia ad imporre il proprio volere e regola l’alimentazione dando almeno 4 volte al di il proprio latte. Quando i cuccioli raggiungono i 25/ 30 giorni di vita ed iniziano a muoversi con una certa sicurezza iniziamo la fase dello svezzamento, prima di tutto per alleggerire il nefasto compito della mamma che vede arrivarsi addosso una masnada di cuccioli famelici con dentini e unghiette taglienti e poi per permettere al cucciolo di abituarsi gradatamente anche ad altri alimenti oltre il latte. Le prime sono pappe composte dall’alimento completo per cuccioli ammorbidito con acqua tiepida per poi passare nel giro di qualche giorno alle sole crocchette che se di buona provenienza sono complete per la giusta alimentazione del cucciolo. Naturalmente la ciotola con acqua fresca deve essere sempre presente. Al momento dell’affido il cucciolo sarà così abituato a 4 pasti al dì che il nuovo proprietario continuerà a somministrare fino circa i sei mesi del cucciolo, così facendo si consente una più facile assimilazione di tutti i nutrienti necessari per una perfetta crescita. A partire dai sei mesi di vita in poi potranno essere somministrati tre pasti per poi passare definitivamente a due pasti al di quando il cane sarà diventato adulto. pasti del cucciolo Arrivato nella sua nuova casa individuate un posto a voi consono dove ricreare un angolo protetto e tranquillo dove il cucciolo potrà rifocillarsi e riposare. E’ buona norma non cambiare continuamente il luogo a lui riservato in modo da favorire un’ ingresso in famiglia tranquillo e armonioso facendolo contemporaneamente abituare a rispettare i suoi spazzi e quelli del resto della famiglia. Non controllare il cucciolo mentre mangia, non incitatelo a mangiare per forza, lasciate la propria razione nella ciotola e allontanatevi, lasciatelo mangiare con calma e solo dopo qualche minuto tornate a vedere se ha finito tutto la dose di cibo. Consigliamo di non lasciare l’eventuale rimanenza a disposizione del cucciolo ma tenerlo nella ciotola per un tempo ragionevole (20-30 minuti al massimo). Il cucciolo capirà così che quello è il momento della pappa e prenderà ritmi temporali per alimentarsi e intestinali (evacuazioni) adeguati anche alle abitudini di tutta la famiglia. Avrete così un controllo costante dei dosaggi e delle abitudini del vostro cucciolo e sarete così pronti a valutare con cognizione eventuali problemi o disagi. I primi due giorni con la nuova famiglia possono essere stressanti per il cucciolo, non preoccupatevi se non ha un grande appetito, potete assecondarlo aggiungendo del cibo umido alle crocchette, non date però abitualmente alimenti diversi dalle crocchette sicuramente più golosi perché poi sarà difficile tornare all’alimentazione di base con il secco. Potete decidere di cambiare la dieta del vostro cucciolo con la Barf (carne cruda, ossa edibili e organi) o un’alimentazione casalinga ma consultatevi prima con il vostro veterinario e siate sicuri di seguire un programma adeguato ai fabbisogni del cucciolo in base alla sua età.


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news

Vanghetti del Liga

NOVITA': Vendita prodotti per animali

Ciotole Felici

I nostri Cuccioli

04-09-18
dopo una bella poppata »

I cuccioli di Rabiosa dormono beati dopo una bella poppata 

...
04-09-18
Rachele racconta le storie ai cuccioli di bracco ungherese »

Socializzazione.

Rachele intrattiene i piccoli con delle favole. Lei si diverte moltissimo ...

22-08-18
Video prima poppata di tutti e nove i cuccioli di Rabiosa »

Momento indimenticabile e ricco di sentimento

...

News ed Eventi

15-09-18
Allevamento dell'anno »
L'allevamento del Fatalbecco riceve dall'Associazione Magyar vizsla club italiano il TROFEO D'ALLEVA...
12-08-18
Prenota il tuo cucciolo »
11 Agosto 2018 - La nostra Rabiosa da' alla luce 9 splenidi cuccioli...
08-06-18
TOP DOG GIOVANI 2017 »
Anche quest'anno un Fatalbecco accede alle semifinali del Top Dog Giovani...

Collaborazioni e Pubblicità



Portale italiano sui cani da tartufo Vizsla e Lagotto Romagnolo